Marketing Influencer: cos’è e come può aiutare il vostro business

Marketing Influencer: cos’è e come può aiutare il vostro business

Marketing Influencer cos’è e cosa fa? Si tratta di qualcuno progettato per sfruttare una comunità esistente di seguaci sul web. In sintesi, si tratta di specialisti nelle loro nicchie particolari che hanno saputo stabilire un alto livello di fiducia e di comunicazione bidirezionale con gli utenti. Di conseguenza, questi individui hanno influenza su un pubblico che si potrebbe cercare di usare per i vostri scopi. A differenza dei testimonial, però, la particolarità degli opinion leader nel marketing è che sono molto selettivi nella selezione delle collaborazioni. Talmente tanto che spesso la loro scelta ricade su partner con marchi che riflettano le loro marche personali e che non alienano i loro seguaci. Vediamo di capirne di più.

Il Marketing Influencer cos’è ? E’ qualcuno che sposta le azioni (siano lead, acquisti o altro). Agisce in modo più efficace del testimonial perché è meno evidente il rapporto economico che potrebbe esserci dietro a quello che consiglia. Questa “credibilità” è il valore aggiunto che pagherete molto ma che farà la differenza in chiave di engagement.
 
 Un esempio italiano di quanto appena detto è la presunta operazione tra l’uscita della canzone “Despacito” e il video sfottò dei The Jackal. Fu lanciato esattamente al lancio del singolo e fece, con la sua irresistibile comicità, da volano a quella hit. Notizie ufficiali in merito non ce ne sono (e così è sempre nel marketing di questo genere) ma in molti esperti di comunicazione strizzano l’occhio a questa storia. Se non lo avrte mai visto, eccolo:
 

 

I social più amati dai giovani

Capendo il Marketing Influencer cos’è cercate anche di capire dove debba agire e, quindi, quali sono i social più amati dai giovani.

Come dimostra questo articolo, il crollo dell’uso di Snapchat è ormai un dato di fatto e molto business s’è spostato su Instagram dove il successo delle IG Stories apre scenari innovativi. Oltre 20 milioni di utenti stanno usando questo strumento nel mondo ma l’Italia è il paese in cima alla lista per l’Europa.

Esempio di campagna marketing di successo

Per fissare meglio quanto scoperto sull’azione del marketing sul web, usate gli occhi. Di seguito un ottimo esempio di campagna marketing di successo:

My Tales of Whisky

Diageo, società madre dei marchi di whisky scozzesi Lagavulin e Oban, ha ricevuto un Shorty Award per la migliore campagna di Marketing Influencer per questo video con Nick Offerman di Parks and Recreation. Dura 44 minuti e mostra Offerman seduto accanto ad un caminetto crepuscolare mentre fissa, con aria fiduciosa, la fotocamera e occasionalmente assapora un sorso. 

Ora che avete iniziato a capire il Marketing Influencer cos’è e quali potenzialità possa dare alla vostra crescita, non vi resta che mettere ancora di più a fuoco la questione. Come? Con degli esperti. Il nostro staff sarà felice di conoscervi ed analizzare la vostra realtà per farvi capire, nello specifico caso, cosa potreste fare. Contattateci scrivendo qua

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Error: Please enter a valid email address

Error: Invalid email

Error: Please enter your first name

Error: Please enter your last name

Error: Please enter a username

Error: Please enter a password

Error: Please confirm your password

Error: Password and password confirmation do not match