Nuove professioni digital: ecco quelle più richieste nel 2017

Nuove professioni digital: ecco quelle più richieste nel 2017

Un settore fortemente in espansione e molto competitivo. Parliamo del mercato del lavoro e della rivoluzione digitale che ha dato vita a nuovi profili professionali: dal content editor al seo specialist, dal grafich design al digital strategist. Le nuove professioni emergenti richiedono competenze specifiche e verticali. E anche una formazione continua (scopri tutti i corsi web a Roma di Umana Academy).

Lavorare su (e con) internet incrementa le prospettive occupazionali e di riposizionamento professionale. Dalle start up alle aziende innovative, tutti ricercano profili altamente formati in ambito digitale per affidare a costoro le strategie aziendali legate al proprio brand.
Le skill più richieste: competenze manageriali, conoscenza approfondita delle dinamiche sui social network, capacità di analisi e gestione dei dati statistici provenienti dalla rete.

Nuove professioni: 6 profili ricercati dalle aziende

Per sviluppare il proprio business in un mercato fortemente in crisi, le aziende ricercano non solo nuove figure professionali. Ricercano soprattutto un lavoratore smart con digital soft skill e una visione multicanale, in grado di lavorare per obiettivi sia online che offline. Le  nuove professioni più ricercate anche in questo 2017 sono:

  • Digital Strategist: si occupa della strategia promozionale e comunicativa che ruota attorno ad un prodotto, servizio o in generale attorno a un brand. Stabilisce obiettivi concreti in base al budget a sua disposizione. Questa figura professionale lavora spesso all’interno di agenzie media.
  • Community Manager: questo professionista digitale ha il compito di gestire e monitorare le community online. Crea discussioni attorno al brand o interviene laddove se ne parli per moderare i contenuti e i toni. Conosce tutti i segreti della social management. Spesso è un freelance e lavora in sintonia con il Content Manager.
  • Web Content Editor: è colui che produce contenuti (ad esempio blogger, copywriter e web editor). Ha doti di scrittura e interazione con il pubblico per anticiparne le richieste. Freelance o consulente all’interno di aziende, è coordinato dal Responsabile della comunicazione o del marketing. Se sei interessato, puoi approfondire con il corso Web Content.
  • Seo Specialist: l’esperto SEO ha l’arduo compito di ottimizzare i contenuti del sito web aziendale per indicizzarlo sui motori di ricerca. In Italia è una professione che si è sviluppata recentemente e che prevede un percorso di crescita lungo e complesso, perché ancora troppo sottovalutata.
  • Web Data Analyst: si occupa dei analizzare e interpretare i dati aziendali e provenienti dalla rete. Dalla raccolta dati all’analisi dei risultati, elaborati attraverso report dettagliati.
  • Web Designer: questo professionista è un esperto di Illustrator, Indesign e Photoshop. Si occupa dell’immagine coordinata aziendale, dal logo ai materiali di comunicazione. Il suo ruolo è fondamentale per la percezione che i clienti e consumatori avranno del brand.

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Error: Please enter a valid email address

Error: Invalid email

Error: Please enter your first name

Error: Please enter your last name

Error: Please enter a username

Error: Please enter a password

Error: Please confirm your password

Error: Password and password confirmation do not match