Psicologia del colore nel marketing: ecco un’infografica per saperne di più

Psicologia del colore nel marketing: ecco un’infografica per saperne di più

Psicologia del colore nel marketing? Sempre più importante e sempre più frequente. Partiamo dall’assioma che gli esseri umani sono creature visive, talmente tanto che il ruolo del colore nel decidere cosa comprare svolge un ruolo molto più importante di quanto si possa immaginare. C’è una ragione, perciò, se le aziende testano i colori di cose come annunci pubblicitari, annunci banner e pulsanti call-to-action (CTA). Nell’ottica di aiutarvi a sviluppare business sul web e di farvi capire il supporto che siamo mi grado di darvi come consulenza, esploriamo i modi in cui la psicologia dei colori svolge un ruolo nel marketing con un’infografica ottima. Curiosi? Buona lettura.

La psicologia del colore nel marketing è materia che merita la vostra attenzione. La sua definizione ufficiale dice che “è un’area di ricerca che guarda come il colore influenza il nostro comportamento e il processo decisionale”. Analizza temi come il modo in cui gli acquirenti percepiscono un marchio in base a determinate tonalità che possono (o non possono) aumentarne l’appetito.

Vi proponiamo, sul tema della psicologia dei colori applicata al marketing, un’infografica che vi mostrerà molto. Molto ed anche perché alcune marche hanno scelto colori specifici per i loro loghi piuttosto che altri. I clienti sono Buyers Personas e il viaggio che compiono nel processo d’acquisto, secondo il Marketing Inbound, passa anche da qua.

L’importanza di usare Instagram

Ora è chiaro che il primo sviluppo della psicologia del colore nel marketing sia legato all’importanza di usare Instagram, ormai unico social media di riferimento per i giovani ma, soprattutto, ideale per comunicare in modo… visivo.

Comunicare un’azienda su Instagram è ormai prassi e diventa momento creativo di brand awareness e di costruzione di un mondo in cui sarà più facile far vivere clienti o potenziali tali.

<h2>Creare IG stories</h2>

12 milioni di utenti nel mondo usano questo strumento e cioè sono soliti creare IG Stories. Si tratta di saper fare storie su Instagram, in un mix di immagini, testi e video che durano 24 ore (sì, in stile Snapchat) e che aiutano ad aumentare il bacino di follower.

I consigli per fare bene una storia sono molti e li trovate sul nostro blog ma, nel caso d un’azienda, mostrare parti “interne” della sua vita, come riunioni o pause pranzo, fidelizza tantissimo e rende più umano un marchio.

Se avete capito quanto pesi la psicologia del colore nel marketing e volete avere un approccio più professionale, sappiate che gli esperti di settore ci sono. Eccoci, da sempre dentro al mondo della grafica. Venite a trovarci per parlare del vostro logo e della vostra brand identity. Raccontateci cosa vi serve scrivendo qua

Ecco l’infografica completa sulla psicologia del colore nel marketing:

Infografica sulla psicologia del colore

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Error: Please enter a valid email address

Error: Invalid email

Error: Please enter your first name

Error: Please enter your last name

Error: Please enter a username

Error: Please enter a password

Error: Please confirm your password

Error: Password and password confirmation do not match