Come creare un piano editoriale social in 4 step

Come creare un piano editoriale social in 4 step

Sei alla ricerca di consigli su come creare un piano editoriale social accattivante per la tua audience?

Sei nel posto giusto: in questo articolo ti spiegheremo in che modo potresti creare una maggiore connessione con il tuo pubblico di riferimento, fornendo contenuti social rilevanti e propedeutici al raggiungimento dei tuoi obiettivi di business.

Essere presenti sui social media non basta per ottenere risultati concreti: per questo occorre una strategia, una certa costanza e una pianificazione efficace. Vediamo ora 5 elementi da considerare per dare vita a un social plan di successo.

4 cose da fare per creare un social media plan di successo

Definisci il tuo cliente target

La definizione del cliente target è una parte cruciale del tuo viaggio. Potresti pensare che sia facile definire il cliente target in base ai normali dati demografici, ma in realtà si tratta di un’analisi molto più complessa. Devi metterti nei panni dei tuoi potenziali clienti e chiederti, ad esempio:

  • Cosa si aspettano dal mio prodotto?
  • Qual è il loro processo di acquisto?
  • Quali sono le possibili resistenze da sciogliere?
  • Qual è l’ultima domanda che fanno prima di effettuare un acquisto?

Individua i tuoi obiettivi

Definire un obiettivo per i tuoi sforzi sui social media è cruciale. Senza un obiettivo, non sarai mai in grado di valutare il successo o il fallimento del tuo piano editoriale per i social media. Ad esempio, due potenziali obiettivi che potresti avere sono:

  • Costruzione di una community online: se il tuo obiettivo è radunare una community intorno al tuo prodotto, creando un gruppo su Facebook, potresti tenere in considerazione indicatori come la crescita dell’audience e il livello di interazione;
  • Incremento della notorietà del brand: in questo caso, dovresti tenere in considerazione metriche come il numero di nuovi seguaci, il tasso di coinvolgimento, le menzioni, i commenti.

Scegli gli argomenti da trattare

Una volta definiti gli obiettivi e i canali da sfruttare, scegli gli argomenti da trattare. Se sei in dubbio, non esitare a chiedere direttamente alla tua audience: molte piattaforme di social networking offrono la possibilità di creare veri e propri sondaggi, da utilizzare per rivolgere domande dirette al tuo pubblico.

Pianifica i contenuti

Dopo la definizione dei contenuti, è tempo di creare il tuo piano editoriale social, fondamentale per pianificare il lavoro.

Inserisci in un foglio di lavoro data e giorno di pubblicazione, formato dei contenuti, canale utilizzato e titolo del post. Ricordati di monitorare le conversioni in relazione agli obiettivi che ti sei prefissato.

Come abbiamo detto, per creare un social media plan di successo servono analisi approfondite e una solida strategia di comunicazione integrata. Per dar vita al tuo progetto social, affidati a noi: i nostri consulenti sapranno consigliarti la soluzione migliore per te.

LEGGI ANCHE – Come usare i social media per promuovere il tuo evento

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Error: Please enter a valid email address

Error: Invalid email

Error: Please enter your first name

Error: Please enter your last name

Error: Please enter a username

Error: Please enter a password

Error: Please confirm your password

Error: Password and password confirmation do not match